Con una grande festa d'inaugurazione apre la nuova SPA al Grand Hotel Terme di Comano.
L'intervento, progettato dal raggruppamento guidato da Fabrizio Bianchetti, ha previsto il completamento delle dotazioni della struttura alberghiera e termale mediante una area SPA con piscine che si estendono all’esterno verso il parco.
L’intervento “apre” gli spazi interrati rimodellando il terreno verso valle per consentire il collegamento funzionale e visivo con il parco: la separazione tra interno ed esterno si smaterializza in un’ampia vetrata per enfatizzare il senso di continuità tra interno, piscine esterne, solarium e parco, per godere appieno della luce e del panorama naturale.

Maggiori informazioni al link:
https://www.bianchettiarchitettura.com/it/architettura/spa-gh-terme-di-comano/